Sistemi sottopavimento

Incollato, inchiodato o flottante? Il parquet può essere posato sulla maggior parte dei sottofondi. Scegliete il sottopavimento più adatto!

La scelta del materassino è importante. Deve essere di ottima qualità per garantire un risultato eccellente dopo la posa.

Buono a sapersi

  • Il sottofondo deve essere asciutto, in piano e autoportante. I massetti in cemento devono essere in piano e non presentare grumi, ecc. Il limite di tolleranza è di ± 3 mm per 2 metri lineari.
  • Barriera vapore: Il parquet non deve essere esposto all’umidità residua del sottofondo. Su massetti cementizi, utilizzare un foglio di polietilene dello spessore di 0,2 mm per isolare l’eventuale umidità residua.
  • Suono da impatto: Rumore trasmesso al locale sottostante quando si cammina sul pavimento.
  • Rumore da calpestio: Rumore creato all'interno della stanza quando si cammina sul pavimento.
  • Resistenza al carico: Un tappetino sottopavimento con densità elevata o un carico dinamico maggiore riduce il movimento e il rischio di suoni indesiderati sia all'interno della stanza sia in quelle adiacenti.

Per eventuali problemi legati al massetto le competenze tecniche del nostro team commerciale è sempre a vostra completa disposizione. Vi invitiamo a contattarci.

Se sei un professionista e hai bisogno di maggiori informazioni tecniche, clicca su Professional mode.

Maxima

Per sottopavimenti in legno

I sottopavimenti ad alta densità – come Maxima – sono in grado di mantenere la loro forma originale quando vengono installati sotto il pavimento in legno. La scelta di questo tipo di sottopavimento contribuirà quindi a mantenere le caratteristiche intrinseche del pavimento in legno ed a ridurne eventuali rumori indesiderati. Sottopavimenti come Maxima hanno infatti ottime qualità fono-assorbenti. Rumori creati da oggetti che cadono sul pavimento, riverbero sonoro, percezione di suoni provenienti dal piano superiore e rumori prodotti da calpestio si riducono di molto.

Boengard

Per sottopavimenti in cemento

Durante l’installazione di sottopavimenti, di solito, si rende necessario posare un film in plastica che funga da barriera contro l’umidità. Con Boengard la posa di una barriera vapore non è necessaria.Questo tipo di sottopavimento racchiude in un unico prodotto sia la barriera vapore sia  il ‘materassino’ (sottopavimento), il che rende il lavoro di posa del sottopavimento decisamente più agevole e con notevole risparmio di tempo. Inoltre Boengard ha gli stessi vantaggi fono-assorbenti di Maxima.

Telo di copertura con logo BOEN

Il modo perfetto per proteggere il vostro pavimento in legno appena posato.

Avete già posato il vostro nuovo pavimento in legno BOEN? Proteggetelo mentre ultimate i lavori nella stanza o in altri ambienti della casa.

Formato: 1 m x 50 m = 50 m²