Vernice Live Matt

Consigli per la pulizia e la manutenzione del vostro parquet con finitura Live Matt.

Pulizia

Consigliamo di effettuare la pulizia quotidiana a secco con una scopa o l'aspirapolvere. Se lavate il pavimento, è preferibile usare un detergente BOEN e pulire con uno straccio umido. Per sporco più difficile, aumentare il dosaggio. Lo sporco più difficile da eliminare come macchie di grasso o segni dei tacchi può essere rimosso con una pulizia accurata. Il prodotto ideale per questo è BOEN Remover (detergente per pavimenti verniciati). Dopo averlo utilizzato, trattare il pavimento con BOEN Refresher.


Prodotto BOEN Sporco e usura Dosaggio
BOEN Cleaner Sporco Normale 25ml per ogni 5 litri di acqua
Sporco Difficile 50ml per ogni 5 litri di acqua
BOEN Polish Matt Regolare manutenzione e rimozione macchie Applicare uno strato sottile e uniforme

Manutenzione

BOEN Polish Matt è stato sviluppato appositamente per la pulizia regolare dei parquet verniciati. Rinfresca la vernice vecchia e usurata, protegge e conferisce alla superficie una lucentezza naturale setosa opaca, oltre ad avere un effetto repellente dello sporco. Prima di utilizzarlo, il pavimento deve essere pulito e decerato. Applicare uno strato sottile e uniforme di BOEN Polish Matt con una spugna o un panno e lasciare asciugare. Solo successivamente riposizionare i mobili e i tappeti. BOEN Polish Matt è ideale anche per la pulizia delle macchie.

Con quale frequenza si deve usare questo prodotto?

Per i pavimenti soggetti a sollecitazioni ridotte, per esempio in camera da letto e nel soggiorno: circa una volta l'anno.

Per pavimenti soggetti a sollecitazioni di media entità, per esempio corridoi o uffici con persone in transito: circa due volte l'anno a seconda della frequenza di utilizzo.

Pulizia intensiva e rimozione di macchie

  • Macchie difficili (vino, frutta, bacche, succo di frutta, panna, bevande non alcoliche, birra, caffè, tè) si eliminano con maggiore facilità con un detergente per la casa
  • Sporco come lucido da scarpe, gomma di tacchi, catrame, asfalto, olio, grasso e cioccolato può essere rimosso con acquaragia
  • Inchiostro, rossetto, biro, inchiostro di stampante, nastri inchiostrati possono essere rimossi con alcool
  • Le macchie di sangue si rimuovono più agevolmente con acqua fredda.

Nota importante

Per pavimenti in legno verniciati: quando si notano chiari segni di consunzione, si consiglia di lamarli e riverniciarli al fine di preservare la superficie intatta a lungo. Consigliamo di contattare il vostro installatore di pavimenti in legno per controlli regolari.