Sostenibilità

“Abbiamo attraversato un lungo e fruttuoso processo di trasformazione. In futuro, vorremmo consolidare questa crescita e portare successo e sostenibilità all'azienda ". Klaus Brammertz, Presidente e CEO

Dalla fusione di Bauwerk Parkett e BOEN nel 2013, il Gruppo Bauwerk è la seconda più grande azienda di parquet in Europa e leader nel segmento premium. Le nostre attività commerciali hanno un impatto sull'ambiente e sulla società di cui vogliamo assumerci la responsabilità. 

Abbiamo il privilegio di produrre pavimenti in vero legno, un prodotto naturale che servirà e soddisferà i suoi proprietari per molti anni. La parola sostenibilità non è estranea per noi del settore legno. Da tempo perseguiamo varie attività che annunciamo pubblicamente per la prima volta, perché fanno parte della nostra immagine come azienda a lungo termine, orientata al profitto, che si guadagna da vivere grazie al legno, materia prima naturale. La novità, tuttavia, è la nostra pretesa di consolidare la crescita passata, di stabilire gli stessi standard in tutto il Gruppo e di stabilire in modo coerente gli aspetti di sostenibilità rilevanti nei nostri processi.

Come lo facciamo?

Dal 2017, la sostenibilità è stata integrata come tema chiave nella nostra strategia e visione del Gruppo. Abbiamo istituito un Comitato (presieduto dal nostro CEO, Klaus Brammertz) per la sostenibilità funzionale in modo da stabilire una gestione sistematica della sostenibilità e portarla avanti negli anni a venire.

Inoltre, fanno parte del comitato i responsabili della gestione della qualità, dell'ambiente e della salute e sicurezza sul lavoro, delle risorse umane, della ricerca e sviluppo, degli acquisti e dei rappresentanti di entrambi i marchi.

Il punto di partenza è stata l'identificazione e la valutazione degli impatti più importanti delle nostre attività aziendali sull'ambiente e sulla società, per i quali abbiamo incluso anche i nostri più importanti stakeholder esterni. Tra questi, in particolare, clienti, investitori , autorità, partner commerciali e ONG.

Sulla base di questa revisione, abbiamo stabilito chiare ambizioni sui nostri argomenti chiave e abbiamo redatto un piano dettagliato per gli anni dal 2017 al 2019 con obiettivi, misure e punti di controllo chiari.

Il nostro primo rapporto sulla sostenibilità evidenzia i nostri sforzi in quattro campi di azione.

Scarica il Rapporto sulla sostenibilitá: Report 2020 (Inglese)

Scarica il Rapporto sulla sostenibilitá: Report 2019 (Inglese)